Home icon Home»Notizie»In Evidenza»Post strapanoramica - riflessioni e documenti
Post strapanoramica - riflessioni e documenti PDF Stampa E-mail

La vicenda dell'annullamento della Strapanoramica Mottolese in data 04/07/2010 ha spinto le sociètà a fare un'attenta analisi della situazione attuale dell'ambiente podistico regionale.

Alla lettera di protesta inviata al comitato regionale pugliese della FIDAL, dagli organizzatori dell'evento, è seguito un incontro presso il centro NADIR di Putignano in cui le società hanno messo nero su bianco i punti da chiarire per evitare che si ripetino in futuro situazioni davvero sconvenienti.

La bozza del documento discusso prevede tali punti:

  • istituire un comitato permanente formato da almeno 5 presidenti delle associazioni sportive che organizzano le gare del "Corripuglia", che faccia da tramite tra le associazioni che partecipano alle gare e il Direttivo regionale per raccogliere e dare suggerimenti
  • rivedere i criteri di assegnazione dei "Corripuglia", non tenere in considerazione solamente i meriti sportivi ma anche le capacità organizzative e la posizione geografica, almeno due per provincia
  • effettuare una riunione, il giorno prima di ogni gara, tra giudici e società organizzatrice per mettere a punto l logistica della gara stessa
  • evitare di delegare gli atleti della società organizzatrice al controllo degli "imbuti" all'arrivo delle gare perché trattasi di persone non formate a svolgere detta operazione
  • fornire ogni atleta di un pettorale personale e microchip che dovrà indossare durante le gare valevoli per il "Corripuglia" per tutta la stagione
  • incaricare una ditta specializzata a fornire le transenne alla partenza, i bagni chimici e tutto ciò che serve per evitare i problemi che puntualmente si verificano alle partenze di ogni gara
  • creare una prima gabbia dove inserire gli atleti meglio posizionati in classifica nelle varie categorie da far partire davanti e una seconda gabbia con tutti gli altri. Nelle gabbie bisogna entrare alcuni minuti prima della partenza altrimenti si parte in coda al gruppo ( vedi maratone)
  • eliminare la presenza di atleti assoluti alle gare riservate agli amatori senior e master
 

SPONSOR